0444.1461375 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutto il mio folle amore

Venerdì 15/11 ore 21.00
Sabato 16/11 ore 21.00
Domenica 17/11 ore 18.30    
  

Regia di Gabriele Salvatores
Un film con Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono, Giulio Pranno, Daniel Vivian
Genere Drammatico
Durata 97 minuti

Trama: Trieste. Vincent ha 16 anni e un grave disturbo della personalità, con il quale sua madre Elena si confronta da sempre. Col tempo ad aiutare Elena nell'impresa è sopraggiunto suo marito Mario, che ha imparato a voler bene a Vincent come ad un figlio e l'ha adottato legalmente. Ma quando sulla scena irrompe Willi, il padre naturale del ragazzo che ha abbandonato lui ed Elena alla notizia della gravidanza, quel poco di equilibrio che si era instaurato con un figlio gestibile a stento si rompe, e Vincent trova la via di fuga che cercava: si infila nel furgone di Willi, cantante da matrimoni e da balere soprannominato "il Modugno della Dalmazia", ora diretto verso una tournée nei Balcani.

 

 

 

Maleficent - Signora del male

Sabato 16/11 ore 16.00 
Domenica 17/11 ore 16.00
 


Regia di Joachim Rønning
Un film con Angelina Jolie, Michelle Pfeiffer, Elle Fanning, Sam Riley, Imelda Staunton, Juno Temple
Genere Fantastico
Durata 118 minuti

Trama Aurora e Filippo annunciano il loro fidanzamento. Il matrimonio unirà non soltanto due terre, l'Ulstead e la Brughiera, ma anche i due regni degli umani e delle creature magiche. Se i genitori del principe sono apparentemente entusiasti all'idea, Malefica, che ha cresciuto Aurora come una figlia, è più diffidente; memore, per averlo sperimentato, del dolore atroce che l'amore può causare. La cena di fidanzamento è l'inizio dei guai: Malefica, già ferita dalla richiesta di Aurora di coprirsi le corna, e cioè di celare la propria natura, reagisce alle provocazioni della futura consuocera Ingrith, e la miccia prende fuoco.

 

 

Gli uomini d'oro

Sabato 16/11 ore 18.30
Domenica 17/11 ore 20.30

Regia di Vincenzo Alfieri
Un film con Fabio De Luigi, Edoardo Leo, Giampaolo Morelli, Giuseppe Ragone, Gianmarco Tognazzi
Genere Noir
Durata 110 minuti

Trama: Torino, 1996. Luigi il Playboy è un impiegato delle Poste deputato a guidare il furgone portavalori. Gli mancano tre mesi alla pensione, e già si vede gestire un chiringuito in Costa Rica insieme al collega e amico Luciano. Ma il ministro Dini - "uno che non l'ha eletto nessuno" - sposta dieci anni più avanti l'età pensionabile, e Luigi prende il destino nelle sue mani: rapinerà l'ufficio postale, impossessandosi dei valori che trasporta per mestiere. Alvise il Cacciatore accompagna il furgone ma deve svolgere altrui due lavori per mantenere moglie e figlia secondo un decoro borghese che non può permettersi. È lui ad avere l'idea geniale per mettere a segno il colpo grosso, e vuole una fetta della torta. Nicola il Lupo è un ex pugile che gestisce insieme ad Alvise un locale country western: anche lui entrerà a far parete dello schema criminale che dovrebbe cambiare loro la vita, con esiti tutti da scoprire.

 

 

REEL ROCK 14 TOUR

Martedì 3/12/2019 ore 20:00
SITO                             
https://www.reelrock.it/
FILM                             
https://www.reelrock.it/category/film-2019/
DATE E BIGLIETTI     
https://www.reelrock.it/date-biglietti/

REEL ROCK TOUR è una rassegna cinematografica dedicata all’arrampicata che comprende una serie di corto e medio metraggi realizzati da due case di produzione americane tra le più importanti del settore outdoor: Sender Films e Big Up Productions. Fondato nel 2006 dai registi Josh Lowell e Peter Mortimer a Boulder, Colorado (Stati Uniti), REEL ROCK ha firmato produzioni di grande successo come Valley Uprising, Honnold 3.0, Alone on the Wall e The Dawn Wall. Protagonisti dei film sono alcuni tra i più grandi e visionari climber oggi sulla scena: da Alex Honnold a Tommy Caldwell, da Chris Sharma a Cedar Wright. In tutto il mondo, REEL ROCK è sinonimo di pura energia e ogni evento è un’occasione di ritrovo molto attesa per le community di climber coinvolte. La rassegna torna in Italia con una 2a edizione e un calendario di 14 date in 14 città.